CAPRIOLO.jpeg

FORESTA MODELLO PER LA VALLE DELL'ATERNO

 

Foresta Modello, un innovativo sistema di gestione sostenibile e partecipato di aree agroforestali, nato in Canada oltre venti anni fa, grazie al quale soggetti pubblici e privati – dalle imprese agricole agli operatori turistici, fino alle associazioni locali – cooperano per promuovere lo sviluppo dei loro territori attraverso progetti di interesse generale. Attualmente le Foreste Modello costituiscono una rete internazionale composta da oltre 84 milioni di ettari di superfici boschive sparse in 31 nazioni nel mondo. In Abruzzo si sta lavorando per attivarne una che comprenda i boschi della Valle dell’Aterno.